Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Blefaroplastica

blefaroplastica

Blefaroplastica, il segreto di uno sguardo luminoso

C’è una piccola operazione chirurgica, che si esegue in day hospital ed è indolore, che ti permette di sbarazzarti definitivamente delle borse e delle occhiaie sotto gli occhi. Rimuovere la pelle in eccesso nella palpebra superiore e inferiore ringiovanisce lo sguardo e regala ai tuoi occhi una luce invidiabile, tipica degli anni dell’adolescenza.

Mettiti comoda, in questo articolo ti presentiamo la blefaroplastica.

Cos’è la blefaroplastica (blefaro per gli amici)

La blefaroplastica, blefaro per abbreviare, è la parola tecnica nella quale si traduce quella voglia di “ritocchino” che può arrivare quando, guardandoti allo specchio, noti le prime zampe di gallina.

Con il trascorrere del tempo la pelle di tutto il viso naturalmente si rilassa e compaiono gli inequivocabili segni del tempo. Anche la forma degli occhi può cambiare: gli angoli esterni tendono a ruotare verso il basso a causa della discesa delle guance e questo può conferirti un’espressione stanca e persino triste.

A questi inestetismi, per la verità, la medicina estetica ha dato risposte alternative al bisturi. Potresti per esempio sottoporti ad un lipofilling, con il quale lo specialista rimpolpa le zone perioculari utilizzando grasso prelevato dal tuo stesso corpo. C’è poi la carbossiterapia, il ringiovanimento con laser o l’intervento blefaroplastica non chirurgica con Plexer.

Chiedendo un colloquio con uno specialista in chirurgia e medicina estetica del viso presso i Centri Diventa® otterrai risposte personalizzate sul tipo di intervento alle palpebre più indicato per te.

Quando però la pelle in eccesso nella zona della piega delle palpebre è eccessiva, la lassità o le borse sotto gli occhi sono associate ad abbondanza di grasso periorbitario o, ancora, le palpebre gonfie causano occhi arrossati e lacrimazione, si deve necessariamente intervenire con un intervento di blefaroplastica vero e proprio.

La chirurgia estetica delle palpebre può essere “semplice” quando riguarda solo la palpebra superiore o “completa” quando si interviene anche sulla palpebra inferiore. In entrambi i casi non è previsto ricovero e il recupero è piuttosto veloce: dopo 15 giorni puoi già mettere il make up.

La chirurgia estetica con blefarplastica completa è adatta a te solo se le palpebre cadenti non influenzano solo la tua bellezza ma compromettono anche la vista. In tutti gli altri casi potrai probabilmente sottoporti a una comune operazione alla palpebra superiore, in anestesia locale e con tecniche mini-invasive.

Blefaroplastica, un intervento di routine

La blefaroplastica occhi è un intervento semplice, molto praticato e sul quale abbiamo raccolto ormai una sufficiente quantità di informazioni e case history. I rischi sono minimi, gli stessi da mettere in conto quando ti sottoponi a un qualsiasi intervento: per esempio l’infezione delle ferite, molto rara se segui la profilassi antibiotica.

La procedura è personalizzata e per questo motivo il tuo medico di riferimento esaminerà attentamente il tuo caso, ti chiederà di sospendere alcuni farmaci che stai assumendo, mentre ne prescriverà altri utili a favorire e accelerare il tuo recupero fisico.

Per i risultati attendi dai 2 ai 6 mesi: se avrai seguito tutti i consigli del dottore e avrai ben protetto gli occhi dal sole sarai entusiasta dell’effetto finale. Cosa ne dici dei tuoi nuovi occhi da gatta?