Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Filler glutei
senza chirurgia

Glutei perfetti con filler glutei senza chirurgia

Il lato B è diventato un potente catalizzatore di attenzione, indipendentemente dal fatto che tu sia un uomo o una donna: c’è chi lo vede troppo largo, chi troppo stretto, chi troppo sporgente e chi troppo poco pronunciato. Per rassodarlo, riempirlo e sollevarlo ci affidiamo a creme idratanti, trattamenti anticellulite, fanghi e massaggi ma anche ad allenamenti estenuanti perché abbiamo paura di sottoporci alla gluteoplastica chirurgica. Niente panico, oggi puoi avere glutei alti, pieni e sodi con il filler glutei senza chirurgia! Scopri come nei Centri Diventa®.

Gluteoplastica con filler glutei senza chirurgia

Il trattamento più performante per il rimodellamento dei glutei senza chirurgia è l’utilizzo di filler a base di acido ialuronico e acido polilattico. Si tratta di riempitivi biocompatibili che permettono di modellare i glutei senza stravolgere la forma naturale ma migliorandone notevolmente l’aspetto.

L’acido ialuronico è una sostanza molto usata in medicina estetica; i filler a base di questo acido per il corpo sono più compatti e coesi rispetto ai filler usati per il viso, pur restando duttili e morbidissimi per poter modellare il corpo. Il risultato del filler glutei con acido ialuronico è visibile da subito e dura circa 18 mesi. L’acido polilattico, invece, è un filler biologico nato da un polimero dell’acido lattico che si usa per ripristinare i volumi. Rispetto all’acido ialuronico, il risultato si vede nell’arco di sei mesi, ma può durare fino a tre anni. La gluteoplastica con il filler è un trattamento indicato per chi non può sottoporsi a un intervento di lipofilling o per chi desidera un trattamento mini-invasivo.

La forma dei glutei in uomini e donne

Per capire come valorizzare al meglio il lato B con il filler glutei senza chirurgia è fondamentale stabilire qual è la forma naturale dei nostri glutei.
Innanzitutto, la forma dei glutei è diversa nell’uomo e nella donna. Provate a tracciare una linea immaginaria fra le creste iliache posteriori (il margine superiore dell’osso dell’anca) e i trocanteri (la parte alta dell’esterno cosce): potrete notare che, di solito, le donne hanno una forma ad “A”, dovuta alla vita più stretta rispetto ai fianchi, più larghi; con lo stesso criterio, potrete invece osservare che la forma nell’uomo somiglia più ad una “V” poiché, al lato dei glutei si crea una concavità detta “a farfalla”.

Le diverse forme del lato B femminile

Tra uomini e donne esiste una differenza di forma, come abbiamo già spiegato. Il lato B femminile, poi, può avere ulteriori declinazioni di forma che possiamo rappresentare come di seguito:

  • lato B “a pera”: tipico della conformazione mediterranea, è caratterizzato dalla parte superiore dei glutei più ampia rispetto a quella superiore;
  • lato B “a pesca”: è alto, piccolo e sodo. Di solito non è il risultato della genetica ma di un allenamento mirato e costante;
  • lato B “a pomodoro”: è piccolo, minuto e non molto formoso, tipico delle modelle;
  • LATO B “Kim”: abbondante e sporgente come quello di Kim Kardashian.

Qualsiasi sia la forma di un fondoschiena, questa può essere valorizzata con il filler glutei senza chirurgia per contrastare i cedimenti, dare rotondità e conferire volume.

filler glutei senza chirurgia

Vantaggi del filler glutei senza chirurgia

Come tutte le procedure mini-invasive, anche il filler glutei senza chirurgia offre molti benefici al paziente che desidera rimodellare le proprie forme in maniera naturale e indolore:

  • il trattamento non prevede un intervento chirurgico né l’anestesia generale;
  • il trattamento non richiede l’uso di impianti permanenti, al contrario della gluteoplastica;
  • poiché è un trattamento non definitivo, può essere adattato nel tempo secondo cambiamenti naturali del corpo, consentendo di mantenere il totale controllo sull’armonia delle forme;
  • dopo il trattamento non restano cicatrici visibili.

Sono stata trattata davvero bene. Sempre calorosi e professionali, a differenza di altri che dopo non vogliono essere disturbati. I risultati sono sorprendenti: il mio fidanzato dice che non riesce a smettere di sognarmi! I miei seni sono simmetrici e la forma ogni giorno più naturale.

Gaia M. 32 anni - Milano

Mastoplastica Addittiva

Non so esprimere la gioia per il risultato dell’intervento al seno fatto per correggere un precedente risultato negativo: ho riavuto indietro la mia vita e la mia autostima! Medico e assistenti mi hanno dato il tempo per porre qualsiasi domanda. Ora il mio seno è fantastico. Un enorme grazie!.

Patrizia S. 53 Anni - Torino

Mastopessi Additiva

Vorrei esprimere la mia soddisfazione per l’incredibile servizio ricevuto. Fin dall’inizio livello eccezionale: attenzione ai dettagli, abilità chirurgiche ed empatia rara. Sono persino riusciti a recuperare i dati delle protesi messe 14 anni fa! Non avrei potuto scegliere un centro migliore.

Paola V. 47 Anni - Roma

Sostituzione Protesi

Sono molto soddisfatta dei miei risultati dieci giorni dopo l’intervento e per tutto il tempo mi sono sentita in mani molto sicure. Tutto il personale si è preso cura di me, sono stati gentili e attenti. Mi hanno messa completamente a mio agio. Grazie a tutti di nuovo, siete adorabili!

Vanessa T. 25 anni - Salerno

Mastoplastica Additiva

Dopo molte ricerche ho scoperto che la mastopessi sarebbe stata la migliore soluzione per il mio seno cadente. Medico e assistenti mi hanno spiegato dettagliatamente cosa comportava l’intervento e i risultati ottenibili. Ora è passato un mese e sono al settimo cielo. Grazie infinite, vi amo!

Emma B. 31 anni - Ferrara

Mastopessi

Lo staff è stato a dir poco fantastico. Capiscono esattamente quello che vuoi fin dalla prima visita, non solo dal punto di vista medico, ma anche umano: persone gentili, competenti e super disponibili. Li consiglierei al 100%!!!

Shiva A. 39 anni - Ancona

Mastoplastica Additiva

Fin dalla prima visita ho apprezzato la cura con cui mi hanno trattata. Sono una trans e spesso veniamo trattati come fenomeni e non come esseri umani. Loro sono stati straordinari! Dopo 9 settimane sono assolutamente felice delle mie nuove tette, tutto ciò che avrei potuto desiderare!

Miriam E. 41 anni - Parma

Mastoplastica Additiva

È così bello adesso indossare reggiseni e bikini e sentirmi davvero superfemminile. Posso onestamente dire che a 41 anni mi sento più felice e a mio agio con il mio corpo di quanto sia mai stata e non riuscirò mai a ringraziare abbastanza tutto lo staff. Lo rifarei altre cento volte.

Andrea L. 41 anni - Livorno

Mastoplastica Additiva

Filler glutei senza chirurgia: chi può farlo?

Il filler glutei senza chirurgia è un trattamento di medicina estetica particolarmente indicato per chi possiede forme svuotate, poco armoniose e poco definite e per chi desidera desideri un lato B sodo, alto e scolpito senza ricorrere al bisturi.

Non è consigliato in caso di presenza di malattie autoimmuni o allergie da lidocaina, nel caso di immunoterapie o terapie cortisoniche e durante la gravidanza.

Come si svolge la seduta di filler glutei senza chirurgia?

Una seduta di filler glutei consiste in un trattamento ambulatoriale, preceduto da una piccola anestesia topica sull’area da trattare​. Il chirurgo effettua delle iniezioni di acido ialuronico o di acido polilattico che penetrano ed agiscono nei tessuti che hanno perso  tono e volume.

Quanto costa il filler glutei senza chirurgia?

Nei CentriDiventa® siamo sostenitori della bellezza in sicurezza e usiamo soltanto filler autorizzati. Il filler glutei senza chirurgia ha un costo che dipende dal numero di sedute, dal quantitativo e dal tipo di prodotto usato. Per la tua bellezza in sicurezza nei Centri Diventa® ti rilasceremo sempre il consenso informato con il numero di lotto e la data di scadenza del prodotto usato. Il miglior prezzo per la tua gluteoplastica non chirurgica è quello che tutela la tua sicurezza.

Filler glutei senza chirurgia F.A.Q.

Durante la consultazione potrai chiedere ai medici tutte le informazioni che desideri sul filler glutei senza chirurgia. Per iniziare, leggi le risposte alle domande più frequenti sull’argomento.

Il trattamento dura circa 40 minuti e il paziente potrà tornare subito alle sue attività quotidiane.

Il primo, grande vantaggio è quello di non doversi sottoporre a un intervento chirurgico e, quindi, non dover utilizzare anestesia generale.