Lifting Braccia

lifting braccia rimodellamento braccia

Cosa si nasconde dietro le braccia delle celebrities? Scopri il lifting braccia lontano dai soliti canoni estetici

Hai presente la corporatura di Demi Moore e Michelle Obama? E se dicessimo Sharon Stone, Pippa Middleton e Kylie Minogue? È un ideale di bellezza che ci piace perché naturale, verosimile e facilmente raggiungibile. Ispirate dagli stessi principi donne di tutto il mondo si sottopongono a interventi di chirurgia estetica formulati non per assomigliare a modelle sottopeso, sottili come fili d’erba, ma piuttosto a donne nel fiore degli anni, in buona salute e con braccia rotonde e toniche quanto basta.

Per ottenere questo effetto non sempre sono sufficienti dieta e palestra: a volte, in casi particolari, ti serve un apripista, un ritocco estetico che rimodella le braccia in modo tale che sia poi più semplice mantenerle muscolose e ben tornite anche dopo i 40.

Se per esempio hai appena concluso una dieta importante potresti non sentirti affatto soddisfatta della forma delle tue braccia, che ti sembra abbiano perso di tono al punto tale da lasciarti con un paio di fastidiose “alette da pipistrello”. Oppure, al contrario, hai messo su qualche chilo e subìto un aumento nella circonferenza delle braccia, con conseguente accumulo di grasso che trovi molto difficile da smaltire.

In entrambi i casi il lifting alle braccia costituisce un’ottima soluzione, che ti permette di rimettere in forma questa zona del tuo corpo ottenendo risultati molto simili a quelli delle very important person di cui ti abbiamo parlato.

Tecnicamente si chiama brachioplastica e sempre più viene eseguita sulla base di una nuova tendenza della chirurgia estetica, che sposta l’attenzione dalle curve classiche (seno, glutei e cosce) alle curve che non ti aspetti ma che ti regalano un corpo all’insegna della body positivity.

3 risposte alle domande sulla chirurgia estetica delle braccia

Come si svolge un intervento di lifting braccia?

L’obiettivo è rimuovere la pelle e il grasso in eccesso e modificare così la forma e le dimensioni delle tue braccia. Durante l’operazione resterai sveglia ma ti sentirai rilassata e non avvertirai alcun dolore, grazie all’anestesia locale.

Il chirurgo effettuerà delle piccole incisioni in corrispondenza della piega del bicipite e della piega ascellare, punti che restano sempre poco visibili. Se non hai pelle in eccesso ma solo alcuni accumuli di grasso è addirittura possibile eseguire la liposuzione con liposcultura in assenza di incisioni. Tutto si svolge in 2 ore al massimo.

Quali sono i prezzi del lifting braccia?

L’operazione di lifting alle braccia ha un costo medio di circa 1.500 €, anche se non è possibile determinare genericamente la spesa che dovrai mettere a budget senza prima consultare il chirurgo. I prezzi lifting braccia variano in base all’entità dell’intervento.

Naturalmente il costo non dipende solo dalla complessità dell’operazione ma anche da tutto ciò che la accompagna: deve esserti garantita la disponibilità di una sala operatoria ben attrezzata e di equipe costituita da personale medico specializzato, incluso l’anestesista.

Che risultati devo aspettarmi da un lifting alle braccia?

Le tue braccia conquisteranno una forma più armonica e proporzionata rispetto al resto del corpo, con eliminazione della pelle cadente e restringimento della circonferenza. Questo risultato è permanente perché il tessuto eliminato non può riformarsi. Considera però che anche la zona operata resterà soggetta, come qualunque altra parte del tuo corpo, alla trasformazione dovuta al naturale invecchiamento cutaneo.

Affinché le tue aspettative siano realistiche il chirurgo ti mostrerà foto di lifting braccia prima e dopo, utili anche come riprova dell’esperienza da lui/lei accumulata in questa specifica operazione.

Sei curiosa? Ti piacerebbe sapere cosa ti proporrebbe uno dei nostri chirurghi per migliorare l’estetica delle tue braccia? Scrivici e prenota un appuntamento nel Centro Diventa® più vicino a te.