Liposuzione

liposuzione

Liposuzione: il corpo che sogni, senza pensieri

Dopo l’aumento del seno la liposuzione è tra le operazioni chirurgiche più eseguite in Italia.

La liposuzione è l’operazione chirurgica di medicina estetica che permette di aspirare il grasso localizzato sui fianchi, sull’addome, sulle cosce e sui glutei nel corso di un intervento che nella maggior parte dei casi è davvero poco invasivo.

I candidati ideali per la liposuzione sono gli uomini e le donne non in sovrappeso, che godono di una pelle particolarmente tonica ed elastica. Ma oltre a questa sono molte altre le caratteristiche del paziente oggetto di attenzione da parte del chirurgo. Più entrambi si mostreranno scrupolosi nelle reciproche valutazioni più è alta la probabilità che l’intervento di liposuzione si risolva in un successo.

Ma com’è possibile ridurre le preoccupazioni e sottoporsi a un’operazione di liposuzione in totale sicurezza? Scoprilo in questo articolo, scritto con l’aiuto degli esperti dei Centri Diventa®.

Intervento liposuzione: cosa non deve mancare perché sia sicuro

 

L’intervento di liposuzione si svolge generalmente in regime di day hospital o con un breve ricovero di una notte. Le cicatrici sono di dimensioni contenute e con il trascorrere del tempo si schiariscono fino a quasi scomparire.

Nonostante la semplicità e la diffusione dell’intervento la liposuzione non deve essere minimizzata e in nessun caso considerata una soluzione come un’altra all’eccesso di peso. I problemi di sovrappeso vanno affrontati seguendo un regime alimentare personalizzato, accompagnato da un’adeguata attività fisica: la liposuzione non è una comoda alternativa alla dieta ma un’operazione chirurgica a tutti gli effetti, come tale non esente da rari effetti collaterali. La possibilità che si verifichino complicanze aumenta con la complessità dell’intervento di liposuzione e in base all’estensione dell’area da trattare.

Per questo motivo è sconsigliato sottoporsi a liposuzioni estreme, in cui si asporta il grasso in quantità superiore al 5% del proprio peso corporeo. Un professionista serio e affidabile ti aiuta a pesare sulla bilancia non solo i kg in eccesso ma anche i pro e i contro di una liposuzione, fornendoti un quadro realistico dei risultati che potrai raggiungere nella tua condizione.

Perché le liposuzioni siano sicure occorre prima di tutto affidarti a cliniche specializzate che applichino specifici protocolli e a professionisti esperti nel rimodellamento corporeo chirurgico.

Se ti rivolgi a un medico specializzato in un certo tipo di operazione e, in questo caso, in una specifica branca della chirurgia estetica, ti confronti con un professionista preparato e aggiornato su tecniche e nuove tecnologie, il che ti offre spesso una più ampia possibilità di scelta circa la procedura da seguire durante l’intervento. Lo specialista saprà inoltre illustrarti i diversi tipi di risultati raggiungibili applicando questa o quella tecnica.

Non solo il chirurgo ma anche il resto del personale medico deve essere altamente qualificato. Particolarmente importante è la figura dell’anestesista che, a seconda delle caratteristiche dell’intervento di liposuzione e del paziente, dovrà scegliere la tecnica anestetica più adatta (anestesia locale, con o senza sedazione, oppure anestesia peridurale o, ancora, generale).

La struttura nella quale avrà luogo l’intervento di liposuzione non dovrà essere attrezzata solo al day hospital, ma pronta a fornire supporto nel ricovero.

La prima garanzia di sicurezza per te che si sottoponi a una liposuzione è l’analisi dei tuoi prerequisiti. La liposuzione non è un’operazione adatta a tutti e, prima del definitivo parere favorevole del chirurgo, dovrai sottoporti a una serie di esami clinici.

Incontrare l’immediato benestare del professionista, già durante il primo colloquio conoscitivo, è invece sintomo di superficialità. Per lo stesso motivo dovresti evitare di recarti all’estero per effettuare una liposuzione all’insegna del risparmio: le strutture di riferimento spesso non sono nemmeno delle cliniche e, essendo la permanenza solo di pochi giorni, non c’è il tempo necessario per sottoporti al check up completo né ai controlli post intervento liposuzione.

A fronte di un parere negativo dovresti astenerti dal rivolgerti ad altri e cercare di individuare, con l’aiuto del professionista, una diversa soluzione al tuo inestetismo.

Sottoporti alla liposuzione in questo momento storico significa anche affrontare le ansie dovute alla diffusione del Covid 19. Anche a questo proposito la scelta di una clinica accreditata, in cui sia garantito il rispetto delle prescrizioni del Ministero della Salute, costituisce la scelta più saggia.

Come altre operazioni chirurgiche anche la liposuzione è seguita da una serie dei controlli post operatori, da programmare con il chirurgo in base a uno scrupoloso calendario, in parte valevole per tutte le liposuzioni, in altra parte personalizzato in base all’esito del proprio intervento e alla risposta del proprio corpo nelle settimane successive. Per un’indicazione del tutto orientativa le visite di follow up sono in genere calendarizzate a 7, 14 e 28 giorni e a 3, 6 e 12 mesi.

Durante il post intervento liposuzione dovrai seguire le indicazioni fornite dal personale medico perché da questo può dipendere il successo di tutta l’operazione. Dovrai trattare correttamente i lividi affinché sia riassorbano, evitare di esporti al sole, indossare l’indumento compressivo per la durata consigliata, sottoporti eventualmente a sedute di massaggi linfodrenanti (utili a limitare il gonfiore), astenerti dall’attività fisica pesante e dal lavoro, per un paio di settimane.

Le 8 regole d’oro della liposuzione sicura

La liposuzione è tra i più richiesti interventi di chirurgia estetica ma, nonostante la sua popolarità, è comunque rischioso, come testimoniato da alcuni spiacevoli fatti di cronaca. Ricapitolando, per minimizzare i pericoli e per affidarti al tuo chirurgo con fiducia e serenità prova a seguire questi 8 consigli.

  1. Rivolgiti a cliniche autorizzate, che vantino una certa notorietà.
  2. Recati da un professionista specializzato in liposuzioni.
  3. Evita le liposuzioni al risparmio, specie quando all’estero.
  4. Non cercare il “miracolo” ma fatti aiutare a considerare la tua situazione lucidamente.
  5. Valuta il primo colloquio: il chirurgo si è mostrato subito accondiscendente o ha esaminato il caso in modo circostanziato, richiedendo analisi mediche di approfondimento?
  6. Informati circa l’equipe che sarà presente durante la liposuzione.
  7. Segui tutte le richieste del chirurgo, anche quando non particolarmente gradevoli (per esempio: smettere di fumare).
  8. Sottoponiti diligentemente ai controlli post operatori e alle visite di follow up.

Vuoi scoprire le procedure di sicurezza e le garanzie previste a beneficio dei pazienti nei Centri Diventa®? Contatta i nostri consulenti e chiedi informazioni sulla liposuzione: troverai sempre dall’altra parte qualcuno disposto ad ascoltarti e a rispondere a tutte le tue domande, gratuitamente e senza nessun impegno.